, ,

Il tuo primo figlio non ha un servizio fotografico Newborn? Ecco perché non devi sentirti in colpa.

Servizio fotografico Neonato

servizio fotografico neonati torino servizio fotografico neonati torino

 

servizio fotografico neonati torino

 

fotografo bimbi torino fotografo bimbi torino

 

fotografo bimbi torino

 

fotografo bimbi torino foto neonati

 

foto neonati

 

foto neonati

Carlotta – Newborn

E’ incredibile come ti renda conto di come passa il tempo quando nel tuo studio arrivano clienti a cui stai per fotografare il terzo figlio. Mi sembra ieri di avere iniziato, ieri che non sapevo come muovermi e cosa fare per primo, che avevo una grande confusione e mi sentivo perso in questo fantastico ma ostico mondo per la fotografia per neonati.

E invece oggi eccoci qui, con una grande ruta che gira, che a volte non ti lascia respiro ma che è bellissimo vedere girare.

Se sei interessata ad un servizio o un album per neonati, oppure se vuoi anche solo uno scatto wow da appendere in casa tua, sappi che oggi sono disponibili, anche per i servizi newborn, le mini sessioni.

Registrati QUI per info sui neonati e QUI per le info sui bambini.

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

fotografo bambini migliore

 

 

 

Giacomo – 10 giorni.

fotografo famiglie torino

 

fotografo famiglie torino

 

fotografo famiglie torino

 

fotografo bambini torino

 

fotografo bambini torino

 

fotografo bambini torino

 

fotografo bambini torino

 

 

Se anche tu sei interessata ad un servizio fotografico per il tuo bambinoneonato oppure sei incinta e desideri ritrarre per sempre questo momento speciale puoi andare QUI (bambini) oppure QUI (neonati e gravidanze)

Il mio campo di azione è il Piemonte e la Liguria, ma ho eseguito diversi servizi  a domicilio in regioni come la Toscana, la Lombardia e la Valle D’ Aosta.

Puoi inoltre dare uno sguardo al mio video di presentazione, un piccolo backstage per vedere come si svolge un servizio fotografico.

 

 

 

 

Servizio fotografico neonato Torino

Lorenzo

fotografo neonati torino

fotografo neonati torino

fotografo neonati torino

fotografo neonati torino

fotografo neonati torino

fotografo neonati torino

fotografo neonati torino

 

Se anche tu sei interessata ad un servizio fotografico per il tuo bambino, neonato oppure sei incinta e desideri ritrarre per sempre questo momento speciale puoi andare QUI (bambini) oppure QUI (neonati e gravidanze)

Il mio campo di azione è il Piemonte e la Liguria, ma ho eseguito diversi servizi  a domicilio in regioni come la Toscana, la Lombardia e la Valle D’ Aosta.

Puoi inoltre dare uno sguardo al mio video di presentazione, un piccolo backstage per vedere come si svolge un servizio fotografico.

 

Alice

 

Fotografare i neonati è così particolare come lavoro che occorre assicurarsi di non perdere mai la mano altrimenti diventa difficile recuperare a breve tutte quelle malizie e scappatoie che ti aiutano nella realizzazione del tuo servizio fotografico.

Ho notato che nei periodi in cui la frequenza dei bimbetti che passa dal mio studio aumenta, tutto il lavoro diventa più fluido, come un meccanismo perfettamente oliato e che gira alla perfezione.

 

Con Alice è stato così, una bimba dolce e collaborativa, di quelle che non puoi non amare, pelle liscia (non sono un patito della pelle ma apprezzo il minor lavoro in Photoshop, cinico che non sono altro!) 🙂 e un modo di fare docile ed “educato”, fondamentale per creare il clima di serenità nel quale un servizio fotografico neonato si svolge.

Le foto parlano da sole, quale genitore non vorrebbe scatti come questi da custodire per tutta la sua vita, e oltre?

 

fotografo alba

 

fotografo alba

 

fotografo cuneo

 

fotografo cuneo

 

fotografo cuneo

 

fotografo specializzato bambini

 

fotografo specializzato bambini

 

fotografo specializzato bambini

 

 

 

Se anche tu sei interessata ad un servizio fotografico per il tuo bambino, neonato oppure sei incinta e desideri ritrarre per sempre questo momento speciale puoi andare QUI (bambini) oppure QUI (neonati e gravidanze)

Il mio campo di azione è il Piemonte e la Liguria, ma ho eseguito diversi servizi  a domicilio in regioni come la Toscana, la Lombardia e la Valle D’ Aosta.

Puoi inoltre dare uno sguardo al mio video di presentazione, un piccolo backstage per vedere come si svolge un servizio fotografico.

Ginevra

fotografo neonati

 

fotografo neonati

 

fotografo neonati fotografo bimbi

 

fotografo bimbi

 

fotografo bimbi

 

Se anche tu sei interessata ad un servizio fotografico per il tuo bambino, neonato oppure sei incinta e desideri ritrarre per sempre questo momento speciale puoi andare QUI (bambini) oppure QUI (neonati e gravidanze)

Il mio campo di azione è il Piemonte e la Liguria, ma ho eseguito diversi servizi  a domicilio in regioni come la Toscana, la Lombardia e la Valle D’ Aosta.

Puoi inoltre dare uno sguardo al mio video di presentazione, un piccolo backstage per vedere come si svolge un servizio fotografico.

,

Ritorno al futuro – Prima Edizione

Ritorno al futuro - L'evento gratuito per voi mamme

 

 

Immagina un gruppo di mamme con il pancione in attesa del loro bimbo, chi alla prima gravidanza chi alla seconda. Immagina mamme la cui gravidanza è un ricordo avendo già partorito ma alla ricerca di alcuni perché che non hanno trovato spazio nel marasma e nei convulsi giorni di stravolgimento ormonale post parto. Immagina papà, inizialmente “trascinati” (c’era la Champions..) e infine coinvolti attivamente nella discussione, partecipare e fare domande su quello che aspetta loro e la loro futura famiglia.

Tutto questo è stato Ritorno al Futuro e ho la presunzione di dire che sia stato anche molto molto di più.

 

Ti racconto com’è andata.

Quando ho iniziato a progettare “Ritorno al Futuro” devo dire che da “progettare” realmente era rimasto poco. Avevo le idee molto chiare essendo un evento presente nella mia testa da tanto tempo e che mi sono sempre ripromesso di organizzare non appena ne avrei avuto la possibilità e in definitiva non era nulla di così complicato, semplicemente un “brain storming” con una professionista del settore, una ostetrica professionista con anni di esperienza chiamata per essere di aiuto alle future mamme.

Interessante, utile e gratuito, ingredienti semplici e potenti.

Perché Ritorno al Futuro?

Lo scopo di questa iniziativa era quello di fornire alle mamme in gravidanza e ai loro compagni valide e attendibili informazioni sul percorso di avvicinamento al parto e soprattutto sul ritorno a casa una volta che il pupetto sarà al sicuro tra le braccia dei suoi genitori.

Ho da subito pensato che sarebbe dovuto essere profondamente diverso da un corso pre parto perché eventi di questo tipo sono all’ordine del giorno e non mi interessava creare un clone, volevo invece focalizzare l’attenzione e la curiosità delle mamme su un aspetto che viene spesso trascurato o addirittura ignorato, il ritorno a casa di tutta la famiglia con tutte le ansie e paure che il tuo “essere mamma” comporta dal momento in cui lo hai scoperto di aspettare il tuo bambino.

Devo dire, ho imparato molto da questa esperienza già in fase di preparazione, ad esempio che Oh è incredibile! ma fare alzare le chiappe delle persone è un’impresa davvero per pochi coraggiosi. Ho faticato inizialmente a trovare adesioni, la naturale ed umana ritrosia ad impegnarsi era un ostacolo che ho dovuto superare prendendo in mano il telefono e chiamando una ad una le persone interessate spiegando quanto fosse promettente e valido il programma che avevamo steso. Che non c’era in realtà, essendo appunto un Brain Storming ma hai capito il senso no? 😉

Con qualcuna sono stato più bravo, con altre meno e non sono riuscito a convincerle, altre purtroppo non sono riuscite a presenziare per cause di forza maggiore ma devo dire che da feedback ricevuti, se trascinarle alla prima serata non è stato semplice, impedirgli di partecipare alla seconda sarebbe stato impossibile.

Ma io non sono proprio di primo pelo, un po’ di esperienza relazionale me la sono fatta in questi anni, sapevo che sarebbe finita alla grande.

E così è stato.

Ho scoperto, senza stupirmene in effetti, la mole di domande che ogni mamma aveva pronte per Marcella, quante cose fossero sconosciute, quanti miti venivano sfatati e quante false credenze venivano ridimensionate andando avanti con la conversazione e avventurandosi in domande alcune volte anche simpatiche.

Confesso che la mia intenzione era quella di presenziare poco e lasciare spazio alle partecipanti per non essere di ingombro e dare libero spazio ad ogni domanda, ma dopo pochi minuti ho deciso di fermarmi ad ascoltare sebbene non abbia una compagna incinta o una gravidanza in arrivo, un po’ per motivi professionali e un po’ personali mi sono interessato all’argomento e non mi sono più alzato dalla sedia.

Durante le due serate sono stati trattati i temi più disparati, ne menziono alcuni al volo:

 

  • il dolore nel parto – quale funzione ha?
  • il ruolo degli ormoni
  • la depressione post parto
  • il ruolo del papà in tutto questo
  • la connessione mamma-papà-bambino una volta tornati a casa
  • le specifiche esigenze del neonato, quelli che chiamiamo “vizi”
  • medicazione del cordone
  • allattamento sereno
  • baby blues (se vuoi sapere così leggi l’articolo)
  • rigurgiti e morte in culla, non confondiamoli
  • come costruire un bambino “sicuro”
  • epidurale, cos’è e come funziona

 

e molti altri che al momento in cui scrivo non mi vengono in mente ma che vi assicuro hanno riempito le due serate.

Questa prima edizione è stata un grande successo e ti anticipo fin d’ora ne seguiranno molte altre, stiamo lavorando ad una versione ampliata del progetto per offrire contenuti ancora più interessanti e formativi oltre a prevedere, come già questa volta, una speciale promozione per tutte le mamme che vi parteciperanno.

Che dire, se ancora non hai partorito, oppure se lo hai già fatto ma hai ancora un sacco di cose da chiedere, la prossima edizione potrebbe essere la tua occasione.

Ovviamente non potevo limitarmi a documentare tutto questo solamente con le parole, non sarei riuscito forse a trasmettere l’atmosfera corretta della serata e così grazie all’aiuto di Paolo Cilli, video operatore professionista, ho voluto girare un piccolo video per aiutarti a comprendere meglio cosa Ritorno al Futuro è stato, ma soprattutto per aiutarti ad intuire cosa sarà.

Dagli uno sguardo e dimmi cosa ne pensi nei commenti qui sotto.

 

,

Perché così presto

Una delle cose che più ho faticato a comunicare ai miei clienti quando ho iniziato, è stata la necessità di fotografare i loro piccoli nei primi giorni della loro vita, mediamente tra gli 8 e i 12 giorni.

Ho scritto “necessità” perché in effetti di questo si tratta, non di un capriccio personale ma di una specifica esigenza senza la quale il nostro lavoro diventa enormemente più difficile, e già che si parte da una base non proprio semplice, se ci aggiungiamo altre difficoltà siamo fritti.

 

Il servizio fotografico neonato ha come specifica prerogativa e particolarità, quella di essere svolto quasi interamente con il bambino addormentato, “piccolo particolare” che rende il tutto molto ma molto più difficile da gestire perché prevede una approccio completamente differente, ma è lo stesso fattore che rende tutto molto ma molto più bello.

 

Ma perché si cercano le immagini con il bambino che dorme?

 

Beh, la risposta sta nella fotografia stessa, l’immagine di un bimbo che dorme pacifico è molto più tenera e dolce della sua equivalente con gli occhi aperti, che francamente, sono capaci tutti di ottenere con un po’ di pazienza e perseveranza. Ho delle fotografie nel mio hard disk assolutamente identiche, scattate una a pochi secondi l’una dall’altra in cui in una delle due il bimbo ha gli occhi aperti e ti posso assicurare che il risultato è completamente diverso.

Ma riuscire a fotografare un bimbo che dorme presuppone tutta una serie di accortezze che si adottano PRIMA dello scatto vero e proprio e dell’arrivo dei genitori in studio. Ad esempio locale decisamente riscaldato, ambiente sereno e tranquillo ma non completamente silenzioso, bisogna infatti sfatare il mito del silenzio assoluto che deve circondare il neonato per permettergli di dormire sereno.

E’ una credenza che va contro la logica, se pensiamo che il bimbo non è MAI stato nel silenzio, soprattutto nel grembo materno tra liquidi, fluidi e rumori di ogni genere. Non stupitevi quindi se il vostro bambino si permette di fare 3 ore di sonno mentre qualcuno passa l’aspirapolvere, un altro guarda la TV e il fratellino gioca con la batteria nuova che gli hanno regalato a Natale. Tutto nella norma.

 

Ottenere quindi il sonno del bambino è un premio che ci si suda parecchio, in termini fisici certo (fa caldissimo in studio) ma anche in termini di preparazione, per questo e altri motivi io consiglio sempre di rivolgersi ad uno studio attrezzato e specializzato per questo genere fotografico (leggi il mio articolo sulla specializzazione qui).

 

 

foto neonato

 

Ma veniamo ai motivi veri e propri per i quali occorre fotografare un neonato nei suoi primi giorni di vita.

 

IL SONNO

Un bambino nei suoi primi giorni di vita dorme in media 20 ore al giorno (non me ne vogliano le mamme che hanno figli che non vogliono dormire, ma è così). E’ intuitivo capire quanto siano preziosi quindi questi primi istanti per quello che dobbiamo fare qui, cioè realizzare belle fotografie di neonati.

LA MUSCOLATURA

Le pose in cui posizioniamo i nostri piccoli modelli durante un servizio fotografico, che sottolineo sono assolutamente naturali e non forzate se togliamo alcune più elaborate e scenografiche che vengono eseguite a richiesta, non sono altro che la replica delle posizioni in cui spesso il neonato si trova all’interno dell’utero materno e che assumono, ovviamente senza sforzo.

Una volta venuto alla luce, sebbene il bimbo sia assolutamente “snodato” la sua muscolatura inizia gradualmente ad irrigidirsi, come è normale che sia crescendo di peso, e alcune posizioni possono cominciare a risultare scomode per lui, rendendole sconsigliabili dopo alcune settimane. Nei primi giorni invece queste sono per lui più famigliari rendendo il servizio un processo decisamente non invasivo per lui.

ACNE

Qui si scende nel tecnico 🙂 L’acne nel neonato è la conseguenza di una limitata metabolizzazione degli ormoni androgeni che ha ricevuto dalla mamma (all’interno del feto materno, a questa funzione provvedeva il fegato della mamma) che stimolando le ghiandole sebacee creano questi antiestetici foruncoli. La spiegazione è un po’ più più complessa ma a noi interessa sapere che questo processo di solito si incammina dopo alcuni giorni, noi ovviamente cerchiamo di non incontrarlo sulla strada del nostro servizio fotografico.

CROSTA LATTEA

Anche la crosta lattea ha il dispettoso vizio di manifestarsi nelle prime settimane di vita e rappresenta un ulteriore motivo per eseguire il nostro servizio prima del suo comparire.

COLICHE

Spauracchio di tutti i neo genitori, o almeno di quelli che sanno di cosa si tratta, le coliche SE si manifestano lo fanno intorno alla seconda settimana di vita del bambino e rappresentano una dura prova da superare per i genitori. Va da sé che un bimbo con le coliche ha altro a cui pensare ed è bene fare in modo che non presenti questo disturbo durante il suo servizio fotografico che deve svolgersi in totale relax e serenità.

Insomma, come forse avrai compreso leggendo il valore aggiunto degli occhi chiusi ci rende il tutto un pochino più complicato ma molto più “magico”- D’altronde nessuno ha mai detto che la fotografia newborn sia un genere semplice ed immediato, le cose belle si ottengono con sacrificio e dedizione, due cose che ho imparato a mettere sul piatto della bilancia fin da subito quando ho deciso di intraprendere questo mestiere.

Se sei incuriosita dal mio lavoro e vorresti saperne di più fai un salto QUI (bambini) oppure QUI (neonati) e iniziamo a conoscerci, sono certo di poter fare qualcosa di bello per te e la tua famiglia.

Leonardo Bonucci

Fotografo Bambini Torino

 

Questo articolo lo avrei voluto scrivere mesi fa, ma ai tempi il sito non aveva ancora il blog e mi sono riservato di farlo più in la, lo faccio oggi con piacere, scrivere mi riporta alla mente alcuni dettagli divertenti, che però non saprete mai!! 🙂

 

Leonardo Bonucci e sua moglie stavano cercando un fotografo di bambini e neonati a Torino, quando ho ricevuto la richiesta da parte di Martina, moglie di Leonardo Bonucci, di ritrarre il suo piccolo Matteo non appena sarebbe nato, ho avuto un sussulto di gioia e orgoglio, mi sono detto che forse gli sforzi fatti in questi ultimi tre anni, i sacrifici e il tempo sottratto alla mia famiglia per crearmi una formazione  sono stati una scelta necessaria per la mia crescita, e questa chiamata mi ha dato la conferma di aver scelto la strada giusta.

Il primo contatto, avvenuto mesi prima, mi ha da subito trasmesso una carica incredibile, non è da tutti i giorni ritrarre il figlio di un calciatore di serie A, e della Juventus poi! Era senza dubbio un’occasione importante ed io volevo essere all’altezza del compito. Dopo esserci accordati per un servizio a domicilio non restava che aspettare l’arrivo di Matteo, io nel mentre ho preparato con cura tutto quanto mi sarebbe potuto servire, beanbag, coperte, cuscini, props e un milione e mezzo di altre piccole cose che con il tempo ho cominciato a ritenere indispensabili per la fotografia newborn.

Finalmente Matteo arriva e 8 giorni dopo sono pronto per partire per recarmi a casa di Leonardo Bonucci, che nel frattempo in quei giorni era spesso a Coverciano visto l’imminente inizio dei mondiali in Brasile.

Per chi lavora in studio come me, vedere una splendida e grande finestra da poter utilizzare per la luce è stato un sogno, dopo essermi portato in casa ogni genere di attrezzatura, cavalletti e l’altro milione e mezzo di cose che ho spiegato poco sopra, ero pronto per cominciare.

Matteo, complice la sua tenera età, è stato meravigliosamente docile, si è lasciato svestire, posare, fotografare senza mai protestare; sono stato lasciato tranquillo con il piccolo, a fare il mio lavoro e questa è una cosa di cui ringrazio tantissimo i suoi genitori.

 

Verso la fine del servizio, quando ormai la mia tensione ha cominciato a scemare, mi sono rilassato un po’, ho smesso di sudare come un maratoneta nel deserto, e ho cominciato a gustarmi quello che stavo facendo, ho cercato pose nuove, dettagli simpatici e tagli inediti.

 

E’ stata davvero una grande emozione per me essere li, conoscere Martina e Leonardo e vedere uno scorcio di vita di questa famiglia bianconera, constatare che la gentilezza e cortesia dimorano anche nelle case più belle e agiate, una iniezione di fiducia per me, che mi ha dato una forza incredibile e una voglia di migliorarmi che negli ultimi mesi mi ha fatto raggiungere alcuni ambiti traguardi.

 

 

 

Leonardo Bonucci

 

Leonardo Bonucci

 

Foto Leonardo Bonucci

 

Foto Leonardo Bonucci

 

Foto Leonardo Bonucci

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia,Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.

 

 

Ritratti artistici neonati

Avevo già fotografato Leonardo, un bellissimo bambolotto che ricordo molto bene, una delle sue foto era anche apparsa su una pubblicità abbastanza vistosa e le sue labbra disegnate avevano rubato il cuore di moltissime persone che mi seguono sulla mia pagina Facebook.

 

Adesso era il turno di Filippo, il suo fratellino minore, bello come il più grande e assolutamente calmo e rilassato nella sua veste di “modello”. Quella di Francesca e Francesco è stata la prima famiglia a tornare con il secondogenito e mi ha colpito davvero quanto il mio modo di lavorare sia cambiato in questi anni.

Come stile ma non solo, l’attrezzatura, i props, le inquadrature e molto altro mi hanno ricordato quante cose ci sono dietro ad una singola fotografia.fotografo neonati

 

 

fotografo neonati

 

 

fotografo neonati

 

 

fotografo neonati

 

 

fotografo neonati

,

Federico e Nicolò.

Affrontare un servizio newborn di due gemelli è una sfida organizzativa, di pazienza e meravigliosamente bello. Non capita spesso di avere in studio due piccoli modellini contemporaneamente, spesso sincronizzati nel sonno e nelle poppate, ma a volte anche no 🙂

Federico e Nicolò sono stati di una bravura incredibile, hanno fatto quello che ci si aspetta da due cuccioli di pochi giorni, nanna, cacca e pipì ma questo è quello che desideravo, poterli ritrarre insieme oppure singolarmente, con mamma e papà in ritratti dolcissimi da conservare in un album per sempre.

 

fotografo cuneo

 

fotografo cuneo

 

fotografo cuneo

 

fotografo cuneo

 

fotografo cuneo

 

 

fotografo cuneo

 

Se anche tu sei interessata ad un servizio fotografico per il tuo bambino, neonato oppure sei incinta e desideri ritrarre per sempre questo momento speciale chiamami al 340 364 8861 oppure scrivimi a info@mauroaluffi.com, sarò lieto di darti tutte le informazioni necessarie allo svolgimento della tua sessione fotografica.

Il mio campo di azione è il Piemonte e la Liguria, ma ho eseguito diversi servizi  a domicilio in regioni come la Toscana, la Lombardia e la Valle D’ Aosta.

Puoi inoltre dare uno sguardo al mio video di presentazione, un piccolo backstage per vedere come si svolge un servizio fotografico.

 

Fotografo bambini Torino – Nicolò

Servizio newborn liscio e divertente quello di Nicolò, il bimbo di due divertenti genitori con i quali certo non è stato difficile ridere e scherzare, nonostante il servizio fotografico neonato non sia stato dei più brevi. Nicolò è stato bravissimo, e proprio per questo mi ha permesso di provare pose e fotografie nuove che ovviamente richiedono tempo ma che alla fine rendono il servizio molto ricco e completo.

 

 

 

fotografo neonati

 

fotografo bambini

 

Ieri ho impaginato il loro book bambino e mentre lo facevo mi rendevo conto di quale immenso regalo si sono fatti stampando l’intera sessione su un album di alta qualità, soprattutto se visto in una prospettiva futura. Quale fortuna avranno loro e il loro bambino ad avere nel cassetto un ricordo così tangibile di un momento così intenso come la nascita del loro bambino.

 

 

book fotografico bambino

 

book fotografico bambino

 

book fotografico bambino

 

book fotografico bambino

 

Non passa mese, giuro, che almeno un paio di clienti mi scrivono o chiamano chiedendomi disperati se possiedo ancora le loro immagini perché hanno perso il CD o la chiavetta che avevo loro dato.

Per questo e altri motivi i miei client escono sempre dal mio studio con un prodotto cartaceo, che implica un lavoro maggiore per me, ma che mi fa sentire bene perché so che il cliente ha speso bene il proprio denaro.

 

 

 

fotografo neonati

 

fotografo bambini torino

 

book fotografico bambino

 

Se stai cercando un fotografo per bambini e neonati nella tua zona, non importa quale che sia, Torino, Alba, Savona, Asti o anche fuori dal Piemonte visita il mioBLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la sezione VIDEO per vedere come opero e in quale forma porterai a casa le tue foto di bambini. Il infatti packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore, le foto di bimbi non sono mai state custodite meglio!

,

Simone Padoin – Fotografo Bambini Torino Cuneo

Simone Padoin – Fotografo Bambini Torino Cuneo

 

Dopo Leonardo Bonucci, difensore della Juventus, ho avuto il piacere, qualche settimana fa di fotografare i due splendidi bimbi di Simone Padoin, suo compagno di squadra.
Buongiorno mi chiamo Valentina e sono la moglie di Simone Padoin, mi ha dato il suo contatto Leonardo Bonucci al quale ha effettuato il servizio fotografico newborn qualche mese fa…” così è iniziata la telefonata con la quale ci si è accordati prima per un servizio di gravidanza qui in studio da me, e successivamente per le foto di neonati a Torino, a domicilio dei neo genitori.

Sono rimasto colpito dalla semplicità di questo ragazzo già dalla prima stretta di mano, una persona dal viso aperto e pronto al sorriso, esattamente come sua moglie pronta a farsi guidare nelle riprese del suo davvero grande pancione visto che era in attesa di una coppia di maschietti.

 

simone_padoin_juve

 

figli bianconeri

 

fotografo gravidanza torino

 

Simone Padoin e Mauro Aluffi

 

Simone Padoin e Mauro Aluffi

 

 

Dopo poche settimane è stato il momento di caricare in macchina tutto il necessario per affrontare il servizio fotografico ai bambini, questa volta a domicilio.
Le foto di bambini a casa del cliente sono sempre impegnative, soprattutto quelle di neonati perchè gli accessori sono sempre tanti, tutto ciò che gravita intorno alla fotografia newborn ha lo scopo di rendere il lavoro il più semplice e naturale possibile, ma le cose sono veramente tante.
Fortunatamente, molto fortunatamente, ho trovato parcheggio proprio sotto l’ingresso dell’abitazione, cosa che in una città come Torino non è proprio scontato, e Simone Padoin ha dimostrato ancora una volta la sua totale disponibilità aiutandomi a trasportare tutto il materiale in casa.

Una volta posizionati, sistemato il set e tirati fuori macchina e accessori è iniziata la parte bella, quella che ogni fotografo di bambini ama, la parte delle riprese. “Litigare” con minuscole ditine, piedini versione “mignon” e pose newborn è stato da una parte faticoso ma dall’altra ricco di soddisfazioni perchè, ricordiamolo, si trattava di due gemellini, quindi sfida doppia!

 

fotografo-per-bambini

 

fotografo-per-bambini-cuneo

 

fotografo-per-bambini-alba

 

fotografo-bambini

 

fotografo-bambini-cuneo

 

A fine servizio ero sfinito, come sempre, con il mal di testa di alcune volte, ma felice come mai  per la certezza di avere in macchina scatti inediti, davvero dolcissimi e particolari che solo una coppia di gemellini così belli poteva regalare.

 

fotografo-neonati-cuneo

 

fotografo-bambini

 

fotografo-bambini-torino

 

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia, Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.

,

Fotografo bambini Asti – Foto gemelli neonati

Rieccoci dopo una pausa durante la quale ho fotografato molte mamme, famiglie e neonati, rimodernato lo studio, avviato nuovi progetti e collaborazioni per il futuro e, per non farci mancare niente, iniziato il grande lavoro dedicato alle foto di Natale 2016.

Ritorno con un articolo sulla sessione neonatale riservata a questi due piccoli gemelli, che hanno fatto tanta strada per venire nel mio studio, insieme ai genitori si sono sorbiti una trasferta da Nizza Monferrato (Asti).

Fotografare gemelli neonati è stata una sfida, di solito questo genere di servizi newborn regala scatti per lo più separati dei due piccoli, immaginate quanto sia complesso avere due bimbi che dormono e mangiano in maniera sincronizzata, a casa è sicuramente più semplice, ma in uno studio fotografico le probabilità si abbassano.

 

 

fotografo nizza monferrato04

 

fotografo bambini asti02

 

fotografo neonati torino06

 

fotografo neonati torino01

 

foto gemelli01

 

 

I genitori mi avevano gentilmente chiesto di realizzare almeno qualche scatto con i due piccoli insieme ma mai avrei pensato di realizzare tutto il servizio fotografico neonato con i miei piccoli modelli addormentati uno vicino all’altro.

Devo dire che non è stato uno scherzo comunque…sistema uno, si muove l’altro, si muove l’altro, si scompone il primo, insomma in certi momenti è stata una vera e propia partita a Shanghay!

Devo dire però che sono rimasto molto soddisfatto, penso ad alcune immagini che i fratelli potranno gustarsi per tutta la vita, notare le somiglianze, le differenze e meravigliarsi, una volta adulti, di quanto fossero teneri a pochi giorni di vita.

 

 

foto gemelli04

 

fotografo asti02

 

fotografo nizza monferrato03

 

fotografo neonati torino02

 

fotografo asti04

 

 

 

Se stai cercando un fotografo per bambini e neonati nella tua zona, non importa quale che sia, Torino, Alba, Savona, Asti o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la sezione VIDEO per vedere come opero e in quale forma porterai a casa le tue foto di bambini. Il infatti packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore, le foto di bimbi non sono mai state custodite meglio!

 

Fotografo bambini – Gregorio

Di rientro dalle amate e sospirate ferie, che tanto aspetti e che volano in un attimo ho finalmente tempo per pubblicare una sessione neonato di un piccolo modello di nome Gregorio, figlio e fratello di due splendidi genitori e altrettanto bellissimi fratelli. Avevo già pubblicato QUI la sessione di gravidanza della mamma e ne ero rimasto affascinato e lo stesso è stato per il nuovo arrivato Gregorio, già rinominato Greg.

Sessione che ha rivelato piacevoli e divertenti aneddoti su questa famiglia, ho scoperto infatti che Gregorio, come la mamma è un discendente della dinastia di Papa Borgia in carica dal 1492 alla sua morte. Certo non capita tutti i giorni una cosa del genere…papà ne vedo tantissimi nel mio studio ma papini mai!

 

Fotografo bambini Torino-21

 

 

Fotografo bambini Torino-12

 

 

Fotografo bambini Saluzzo

 

 

Fotografo bambini Saluzzo-19

 

 

Fotografo bambini Saluzzo-18

 

 

 

Nel corso di due sessioni poi immaginate quante chiacchiere si fanno con i genitori, si diventa quasi amici e a volte si va un oltre il rapporto professionale, si parla di tutto e si scoprono cose divertenti, come ad esempio il fatto che il papà di Gregorio è stato quello che per me bambino rappresentava il massimo godere gastronomico, cioè il bimbo immagine della Ferrero.

Avete presente il bimbo caucasico che “batte il cinque” al bambino di colore nella pubblicità dei Ringo? Si, proprio lui…nel mio studio in carne ed ossa. Da amante infantile dei Kinder avrei voluto abbracciarlo e chiedergli se ne aveva almeno uno in tasca, ma la mia integrità professionale me lo ha impedito…troppa serietà a volte ci soffoca.

Me ne pento ogni giorno.

 

 

fotografo bambini

 

 

Fotografo bambini Saluzzo-16

 

 

 

 

Detto questo il servizio neonato si è svolto in maniera del tutto piacevole con la collaborazione altalenante dei due fratellini che proprio non capivano perché insistessimo così tanto nel volerli fotografare con il loro piccolo nuovo arrivato..quando saranno grandi capiranno quanto è stato importante.

Ho avuto poi l’onore di realizzare anche dei ritratti con i nonni che ci hanno raggiunto a fine sessione regalando loro scatti molto teneri.

Le foto con i nonni sono sempre molto apprezzate, tanto che vorrei dedicare loro uno spazio dedicato all’interno della mia offerta ai clienti.

 

Fotografo bambini Torino-22

 

fotografo neonati saluzzo

 

 

fotografo neonati savigliano

 

 

 

Se anche tu stai cercando un fotografo per bambini nella tua zona, non importa quale che sia, Torino, Alba, Saluzzo o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la sezione VIDEO per vedere come opero e in quale forma porterai a casa le tue foto di bambini. Il infatti packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore, le foto di bimbi non sono mai state custodite meglio!

 

 

Nicolas 10 giorni. Fotografo bambini Cuneo

Nicolas 10 giorni. Fotografo bambini Cuneo

 

Avevo già avuto l’onore di fotografare la sua bellissima mamma quando ancora era in attesa del suo piccolo, adesso ho avuto il piacere, quale fotografo di bambini, di regalare loro anche le immagini del loro bellissimo neonato, del loro gioiello più prezioso – Nicolas, 10 giorni.

Come ogni servizio fotografico neonato il tutto è stato scrupolosamente preparato, dallo studio, alle coperte e ai gadgets utilizzati per le riprese. Dopo un primo momento di “addormentamento” ci siamo subito calati nel vivo del servizio con la realizzazione dei primi scatti sul beanbag con le varie pose a loro dedicate e che tanto fanno lacrimare gli occhi di mamme e nonni.

Dopodichè ci siamo attrezzati per le fotografie nei cesti e per quelle a pancia in su, sempre molto apprezzate per la tenerezza che emanano. Una serie di scatti macro ha poi completato il tutto dandomi la possibilità di mostrare ai genitori una galleria di immagini neonato davvero emozionante.

Vorrei essere vicino a loro, a volte, mentre guardano la loro galleria per la prima volta, ho avuto questo privilegio una volta e la loro reazione ha emozionato anche me, mi ha mostrato l’entità del regalo che ogni volta ho la possibilità di fare loro, e questa è davvero una grande soddisfazione.

 

 

 

foto-bimbi-alba

 

 

foto-bimbi-cuneo

 

 

foto-bimbi-torino

 

 

Fotografo-bambini-alba

 

 

Fotografo-bambini-cuneo

 

 

Fotografo-bambini-savona

 

 

Fotografo-bambini-torino

 

 

fotografo-bambini

 

 

Fotografo-neonati-alba

 

 

Fotografo-neonati-cuneo

 

 

Fotografo-neonati-torino

 

 

fotografo-newborn-alba

 

 

fotografo-newborn-piemote

 

 

Fotografo-per-bambini-alba

 

 

Fotografo-per-bambini-cuneo

 

 

Fotografo-per-bambini-savona

 

 

Fotografo-per-bambini-torino

 

 

fotografo-per-bambini

 

 

newborn-photographer

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia,Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.

Sveva. Foto bimbi Cuneo

Fotografo Bambini e Neonati Cuneo

 

La famiglia della piccola Sveva torna nel mio studio dopo qualche anno, la prima volta i suoi genitori, cercando un fotografo per bambini, si erano rivolti a me per le immagini del loro piccolo Ludovico, oggi sono tornati con il loro nuovo piccolo capolavoro.

A distanza di un paio d’anni sono cambiate molte cose, lo studio, il metodo di lavoro e tutti i piccoli trucchi che un fotografo di neonati impara con l’esperienza. A dire il vero Sveva, come già il suo fratellino più grande, è stata abbastanza accondiscendente con noi, mi ha permesso di seguire il mio flusso di lavoro senza troppe pause e senza particolari intoppi cosa che non sempre avviene quando si ha a che fare con neonati di pochi giorni, la preparazione del servizio neonatale è infatti molto importante e io la affronto con particolare cura proprio perchè negli anni, a fronte di molti errori, ho imparato che poco va lasciato al caso quando si ha a che fare con questi piccoli esserini.

La parte di post produzione è terminata, ho presentato la galleria ai genitori e adesso preparerò loro qualche esempio di ingrandimento o altri prodotti per abbellire la loro casa. Ho tutta una serie di idee home decor per conservare al meglio queste immagini e trasformarle in complementi di arredo da ammirare ogni giorno.

 

 

foto-bambini-torino

 

Fotografo-bambini-alassio_1

 

Fotografo-bambini-torino

 

Fotografo-bambini-piemonte

 

Fotografo-bimbi-alba-savigliano

 

fotografo-bimbi-alba

Fotografo-bimbi-alba-cuneo

 

 

 

Fotografo-bambini-savona-sanremo

 

Fotografo-bambini-savona-liguria

 

Fotografo-bambini-savona-genova

 

Fotografo-bambini-liguria

 

Fotografo-bambini-genova

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia,Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.

 

 

,

Fotografo Gravidanza Neonati Cuneo Alba

Fotografo Bambini Alba

 

Servizio fotografico di gravidanza per questa bellissima futura mamma che ho ritratto con grande facilità. Bella, a suo agio e divertita durante lo shooting non poteva che regalarsi, e regalarmi, immagini straordinarie a ricordo della sua gravidanza.

Eseguire un servizio fotografico di gravidanza è sempre una gioia per me, si parla molto, si fanno congetture e ipotesi sul parto, sui primi momenti dopo la nascita e sulle reazioni di genitori e parenti.

E’ bello poi ritrovare tutto questo e discuterne quando la mamma torna con il neonato tra le braccia, orgogliosa come è giusto che sia, e desiderosa di ottenere foto di neonati come quelle che ha ammirato per lungo tempo sul web.

Per questo e altre cose ritengo che la figura del fotografo di bambini sia delicata e appagante sotto molti punti di vista.

Attendo con ansia di conoscere questa piccola creatura che è al momento in cui scrivo è già tra le braccia dei genitori.

Benvenuto piccolo Nicolas!

 

 

 

 

Fotografo gravidanza

 

Fotografo gravidanza cuneo

 

Fotografo Premaman cuneo

 

Fotografo Premaman Alba

 

Fotografo Premaman Savona

 

Fotografo Premaman Maternità

 

Mamme incinta

 

Donne incinte

 

Foto pregnancy

 

Pancia gravidanza

 

Premaman belle

 

Donne incinte belle

 

Fotografo gravidanza liguria

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia,Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.

 

Fotografo Neonati Torino Cuneo Alba

Fotografo Alba

 

Questa splendida bimba, figlia di due genitori di Alba (Cuneo) ha ricevuto in regalo il suo primissimo servizio fotografico neonato da una carissima amica della mamma, addirittura dall’Australia!

E’ stato un regalo apprezzatissimo dai genitori che avevano già pensato di rivolgersi ad un fotografo di bambini a Cuneo, ma con la nascita della loro prima piccola e la marea di cose da fare i primi giorni di vita era diventato un po difficile.

Ci ha pensato qualcun altro a regalare a questa neofamiglia il ricordo meraviglioso che solo le foto di bimbi possono dare, figuriamoci se appena nati.

A loro il mio più grande in bocca al lupo e alla piccola un augurio di rivederci presto 🙂

 

 

 

Fotografo Bambini Alassio

 

Fotografo Bambini Genova

 

Fotografo Bambini Liguria

 

Foto bimbi Savona

 

Fotografo Neonati Torino

 

Fotografo Neonati Piemonte

 

Fotografo Neonati Cuneo

 

Fotografo Neonati Saluzzo

 

Fotografo Neonati Alba

 

Fotografo Neonati

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia,Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.

Foto bimbi torino alba – fa bene al cuore

Fotografo Neonati Alba

 

Nel mio lavoro vedo un sacco di persone, famiglie diverse e realtà nuove, ogni tanto mi trovo a salutare qualche vecchia conoscenza che nel frattempo ha messo su famiglia e giù con i ricordi, di quando eravamo giovani, cosa facevamo e di quanto la mostra vita era diversa.

Così è stato con la famiglia che ho avuto il piacere di fotografare, lui un mio vecchio giovane “avversario” sui campi di calcio delle zone di Cuneo che oggi, come me, ha appeso le scarpine al chiodo per dedicarsi alla famiglia, cercando un fotografo di bambini in zona la scelta è ricaduta sul sottoscritto.

Questo servizio è stato interamente eseguito con luce naturale, una manna per chi come noi fotografi vive di luce, della sua qualità e degli effetti che riesce a creare. La loro bambina, devo dire di rara bellezza e soprattutto di rara disponibiltà,  si è comportata in modo meraviglioso, ha dormito quasi tutto il tempo e mi ha permesso di ritrarla in pose naturali e davvero tenere.

Si vede anche da questo quando un nucleo famigliare è sereno, dal comportamento di questi piccoli esserini che realmente sono lo specchio emotivo delle famiglie. Ditemi voi se le immagini che vedete non evocano un senso di pace e di armonia.

Fanno bene al cuore, no?

 

 

 

 

fotografo neonati

 

fotografo neonati

 

fotografo neonati

 

fotografo neonati

 

fotografo neonati

 

fotografo neonati cuneo

 

fotografo neonati alba

 

fotografo neonati cuneo

 

fotografo neonati cuneo

 

fotografo neonati cuneo

 

fotografo neonati cuneo

 

fotografo neonati cuneo

 

fotografo neonati cuneo

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia,Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.

fotografo bimbi savona- santiago

Fotografo Bambini Savona

Le foto di neonati e le foto di bimbi in genere non sono le più semplici al mondo da ottenere. Ci sono sessioni semplici e veloci, altre dove si fatica, altre dove ci si dispera 🙂 Quella di Santiago, 10 giorni, non è stata una passeggiata, seppur molto piccolo questo bellissimo bambino non voleva saperne di dormire, e a me spiaceva deludere questi simpatici genitori arrivati da Savona, in Liguria. Nel corso della sessione abbiamo provato un po di tutto, dalla tetta, alla ninna nanna, al calore della stufetta, alla cullata “energica” ma niente sembrava funzionare davvero. L’unico metodo per fargli chiudere gli occhietti era stare in braccio alla mamma e ogni tanto attaccarsi un po…capito il furbetto? Ma devo dire che ormai, dopo anni di esperienza, posso prevedere come vanno le cose, se un bimbo non ha disturbi particolari è solamente questione di tempo, ed infatti dopo lunga attesa Santiago si è lasciato andare, se pur con un sonno molto leggero che ci ha costretti a lavorare sempre sul filo del rasoio, ogni scatto rischiava di svegliarlo, ogni movimento era un azzardo,, ma è anche questa la sfida, come giocare a Shangai ma con un risultato molto più soddisfacente. Alla fine uno scatto qua uno la, qualche breve “pausa rifornimento” il servizio si è svolto regolarmente, e sono felice di questo visto che i genitori arrivavano da Savona e riprogrammare un’altra sessione sarebbe stato per loro molto scomodo.
fotografo liguria

 

fotografo liguria

 

fotografo liguria

 

fotografo liguria

 

fotografo liguria

 

fotografo liguria

 

fotografo liguria

 

fotografo liguria

 

Se stai cercando un fotografo di bambini nella tua zona, non importa quale che sia,Torino, Alba, Savona o anche fuori dal Piemonte visita il mio BLOG e fatti un’idea di quello che è il mio lavoro.

Puoi inoltre visitare la pagina VIDEO per vedere come lavoro e in quale forma porti a casa le tue foto di bambini infatti il packaging è un aspetto che mi sta molto a cuore.